Be4Eat

Nasce per volontà di Marco Fiorese e Nicla Signorelli, in seguito all’evento #Be4Eat2012,(Vicenza, 21 settembre 2012), intorno agli studi realizzati dal ricercatore della Cornell University, “Be4eat- La voce di T. Colin Campbell in Europa è oggi un movimento, un'associazione no-profit, in continua crescita ed evoluzione. Leggi qui la nostra storia.

Image

Il seguito, in continuo aumento, di migliaia di persone al sito dedicato e al blog di notizie connesso (www.niclapress.com) evidenzia che gli argomenti trattati sono di grandissimo interesse, attualità e di innovazione nel campo della salute. Dal 2022 ritorna anche il blog del fondatore e presidente dell’associazione marcofiorese.it che, collegato al movimento, diffonde le pratiche da applicare ogni giorno e i temi ambientali solidamente connessi al cambiamento di stile di vita.

Image

L’Italia infatti è stata, grazie a Be4eat, tra i primi paesi ad aver ottenuto una collaborazione attiva con lo scienziato americano, con l'obiettivo ambizioso di diffondere e sostenere le ricerche in atto in questo campo, facendo da ponte con l’America e le tante realtà, enti, aziende ed associazioni serie e di qualità già avviate nella nostra Penisola.

Da qui l’obiettivo principale di Be4eat che attraverso 'l’organizzazione di giornate formative, incontri di studio e sessioni di approfondimento costituisce(?) l'occasione fondamentale per quanti (professionisti o meno) vogliano approfondire lo stato delle evidenze scientifiche sul tema  dell’alimentazione, invitando personalità nazionali ed internazionali per avviare una discussione seria e costruttiva sulle reali possibilità di applicazione di nuove regole e linee guida in Italia e in Europa.  

Dare vita a tutto questo non è stato facile…

“Ricordo ancora - scrive Nicla Signorelli, ideatrice di Be4eat- quando a fine 2011 mio marito Marco, varcando la soglia di casa con in mano la traduzione italiana del The China Study, mi promise che in quelle pagine avremmo trovato la soluzione a tutte le preoccupazioni riguardo la salute dei nostri cari e soprattutto,in quel periodo, quella del nostro figlio più piccolo, il quarto, che allora aveva solo 10 mesi.

Da quella prima lettura del monumentale studio di Campbell di strada ne abbiamo fatta tanta…dal consolidamento negli anni del rapporto di fiducia con lo scienziato stesso, a seguito dell’organizzazione di più seminari di alto livello e alla fitta rete di collaboratori, medici, esperti, ricercatori e persone comuni che seguono nel nostro Paese il suo messaggio.. 

Eppure la vera spinta che ci ha fatto partire in questa grande avventura non è mai cambiata: volevamo capire!

Volevamo sapere perché ci si ammala così tanto. Perché i genitori di Marco sono morti così giovani, perché i nostri cari, amici, parenti e addirittura figli si ritrovano spesso  a dover passare da un ricovero ad un altro, da una cura ad un’altra, senza mai avere una vera e propria diagnosi o un beneficio reale dei loro disturbi? 

Volevamo conoscere i passi necessari per una vera prevenzione delle  malattie,specialmente le malattie che oggi fanno più paura perché minacciano in modo sempre più allarmante i nostri genitori, figli,parenti e amici, come tumori, cardiopatie, diabete oltre alle sempre più frequenti malattie autoimmuni che lasciano ancora senza risposte gli esperti. 

Avevamo bisogno di comprendere che la salute non è mera fortuna anzi c’è molto che  possiamo fare di  concreto per conservarla o addirittura per invertirne il decorso qualora possibile. Quello  che possiamo fare è un qualcosa che di fatto non costa tanto, non richiede interventi, non presuppone alcuna somministrazione di sostanze e non presenta alcun effetto collaterale.

Tutto questo io e Marco, mio marito, quella lontana sera di tre anni fa, l’abbiamo chiesto e sognato. 

Oggi questa realtà c’è ed esiste.

Ed è sempre più vicina a casa tua”.

Oltre medici specialisti, esperti della nutrizione e ricercatori universitari la grande espansione di Be4Eat è avvenuta soprattutto grazie a “persone comuni” che hanno partecipato ai tanti congressi e dibattiti organizzati negli anni dall’associazione. 

L'attività di Be4Eat spazia da piccoli incontri con 20-50 persone, ad attività congressuali da 1.500 persone ad eventi fieristici con più di 8.000 presenze.

Nel 2015 la divulgazione oltreché accademica diventa pratica. Nasce in quell’anno il Programma Detox attraverso il quale Be4Eat porta la voce di Campbell in percorsi pratici di cambiamento composti da diversi step in base alle esigenze specifiche della persona: 10 giorni, 15 giorni, un mese o più sono le diverse opzioni che vengono studiate e messe in pratica affiancando le persone giorno dopo giorno affinché esse possano acquisire e consolidare    uno stile di vita più sano con l’obiettivo di mantenere uno stato di salute ottimale .

Image

Con il Programma Be4Eat nasce la figura del Consulente Detox che porta le “persone comuni” ad essere capaci di accompagnare i propri conoscenti in questo viaggio verso abitudini più salutari.

Il Consulente Detox (guida Be4Eat) attraverso una preparazione pratica e didattica importante e un percorso formativo strutturato (percorso pratico esperienziale e portale di formazione) affianca l’associazione per diffondere “dal basso” la cultura dell’ alimentazione  e lo stile di vita sano. Oggi le Guide Be4Eat certificate , riescono a creare una maglia di relazioni che vanno in due direzioni: 

1) Affiancare la persona verso un processo di trasformazione.

2) Educare e formare altre persone che vogliono a loro volta diventare Guide.

Image

L’approfondimento accademico può continuare attraverso la Be4Eat Academy che permette alle persone di apprendere in modo semplice tutti gli studi che girano attorno al mondo dei ricercatori che hanno capito il nuovo paradigma lanciato dal Professore.

Image

In questo modo Be4Eat ha creato un’organizzazione fatta da più di 300 GUIDE che ogni giorno operano per creare il cambiamento.

Sono il braccio operativo di Be4Eat che svolgono in questo modo un ruolo chiave nella diffusione e nella pratica degli insegnamenti dello scienziato americano, ponendo al centro del loro approccio professionale l’alimentazione a base vegetale e gli stili di vita salubri.

Image

L’informazione e la formazione per l’utilizzo delle nozioni ricevute rimane il focus fondamentale di questa associazione che rimane, ad oggi, l’unica realtà in Europa ufficialmente supportata da T. Colin Campbell e dal “Center of Nutrition Studies.

© 2022 Be4Eat. All Rights Reserved. Codice Fiscale: 95124080243